4shared

Smart cities

Negli ultimi anni, a livello di politiche e direttive dell’Unione Europea e dei governi nazionali, sta emergendo il concetto di città “intelligente” (Smart city) ovvero una città “ben funzionante” che sappia risolvere i problemi dei cittadini nei settori più rilevanti ed impattanti sulla qualità urbana: riduzione dei consumi energetici e inquinamento, coesione sociale, salute, buona amministrazione ed accessibilità e qualità dei servizi di mobilità e trasporti.

Le città, Europee ed extra-Europee, riconosciute come più “attraenti e produttive”, dimostrano come non possano esserci città “intelligenti” senza una mobilità “intelligente” basata, da un lato, sulla cooperazione tra i differenti servizi di mobilità (comodalità) e dall’altro, soprattutto, su servizi di trasporto collettivo efficienti, estesi e di qualità.

Secondo noi può risultare fuorviante assumere le “Smart City” come un “modello” al quale tutte le città dovrebbero “uniformarsi” ma come un metodo di indagine dei bisogni e dei requisiti della città, tale da supportare la progettazione, realizzazione ed integrazione delle soluzioni e servizi più idonei a soddisfare le esigenze del cittadino.

 

Le nostre esperienze

Le news sulle Smart Cities

Obiettivo dell’evento è quello di introdurre il Progetto alle Amministrazioni Pubbliche italiane e a tutti gli stakeholders interessati, illustrandone i principali obiettivi e i benefici che gli Enti potrebbero ottenere con la loro partecipazione alle varie iniziative di Progetto. “UVAR Box” affronta la tematica della digitalizzazione delle informazioni legate alle UVAR di cui le “ZTL” […]

Facebook
Twitter
Instagram