4shared

Più di cinquanta, tra rappresentati della Commissione e del Parlamento Europeo, esperti di mobilità, operatori ed autorità di trasporto, università, centri di ricerca ed enti pubblici di diversi paesi Europei, hanno partecipato al primo workshop (Bruxelles, 30-31 gennaio 2019) del progetto SMARTA, coordinato da MemEx, e volto ad esplorare soluzioni di mobilità sostenibile ed interconnessa con il TPL nelle zone rurali Europee. Sessioni plenarie, interventi su soluzioni innovative attualmente esistenti in alcune aree rurali Europee e quattro tavoli di discussione hanno dato vita ad un interessante dibattito e confronto sulle prospettive, le buone pratiche e gli elementi fondamentali a garantire il successo di iniziative per la mobilità rurale.

 

Condividi con i tuoi amici










Inviare
Condividi con i tuoi amici










Inviare